Trattoria storica a Viterbo

trattoria tipica Viterbo
Oltre le mura medievali dell’importante Porta Romana, la Trattoria vi accoglie in un ambiente di atmosfera casalinga, con una cucina tipica viterbese di alto livello.

Non è una trattoria comune, quella di Annunziata (Tina) Pallucca: la lunga tradizione di questo punto di ristorazione parte con la straordinaria e celebre Brandina, la madre a cui Tina ha fatto da spalla da sempre, che spadellava e preparava i suoi gustosi piatti fino alla soglia dei novant'anni.

Ora la figlia segue personalmente la cucina, prepara le basi per tutte le ricette e vi accoglie per consigli sui piatti e spiegazioni sulle loro peculiarità.

Scoprirete una celebre cucina di territorio, legata a Viterbo dai sapori intensi e gustosi. 
Il ristorante è anche stato segnalato da molte guide, tra cui la Mappa delle Stelle (motore di ricerca dei ristoranti italiani di qualità), menzionata da Slow Food Lazio e Trip Advisor.

Aperto tutti i giorni a pranzo e cena
- è gradita la prenotazione.
Svolge anche servizio di piatti da asporto.

La nostra proposta culinaria

Trattoria cucina tipica Viterbo
La cucina proposta dal ristorante trattoria si ispira alle ricette tradizionali della cucina tipica viterbese dell'osteria storica.
Una cucina casereccia che offre i piatti della tradizione secondo le squisite ricette di Brandina.

Gli squisiti manicaretti viterbesi comprendono piatti di pasta fatta in casa come lombrichelli all'amatriciana o al guanciale, cavatelli in bianco con le verdure, cappelli del prete (tipo agnolotti) ripieni con cavolfiore noci e ricotta e ripassati in padella con aglio, peperoncini e pomodori.
Troverete fagottini ripieni di formaggio e pera conditi con burro fuso, tortelli di zucca gialla e di funghi, tra cui la specialità del tortello con ricotta e tartufo nero.

Si aprono i pasti spesso con bruschette e olio nuovo, seguiti anche da primi differenti come la zuppa di erbe di campo oppure le orecchiette aglio, olio e peperoncino al pomodoro.

Tra i secondi piatti succulenti troverete la lombatina magra di maiale arrosto, lo spezzatino di vitello in bianco alla maremmana, le coratelle in padella con la cipolla, lo stinco di maiale porchettato e servito con patate, così come squisiti contorni di fughi al forno, pancetta e maialino. Potrete gustare anche la cucina tipica della trippa su ordinazione.

Tra i dolci, tozzetti alle nocciole e crostate fatte in casa!

Gallery - Sfoglia le foto

Ingresso del locale

Seguici su Facebook

Mappa e contatti